Acne e cosmetici: i prodotti da evitare e quali utilizzare

L'uso esagerato di prodotti cosmetici può causare l'insorgere dell'acne?

Tempo di lettura:
2 min

Ad oggi esistono numerosi e ben consolidati trattamenti farmacologici per curare l’acne, tuttavia vi è la possibilità di ricaduta. L’acne è una malattia infiammatoria, a volte cronica, che potrebbe richiedere una gestione nel lungo periodo. Per le donne si pone un ulteriore problema: come utilizzare trucchi e cosmetici senza correre il rischio di peggiorare la situazione? Non di rado, infatti, i prodotti in commercio sono aggressivi o non adatti a pelli già infiammate. Niente paura: oggi esistono dermocosmetici adatti alla pelle acneica anche sotto trattamento topico farmacologico che assicurano un make-up perfetto.

Trucchi e acne: i giusti cosmetici possono avere effetti benefici

Il trattamento dell’acne è sicuramente complesso e la scelta dei cosmetici può creare qualche perplessità, perché si ha il timore di peggiorare la situazione.

I dermocosmetici possono essere utilizzati anche durante il trattamento di mantenimento o in combinazione con le terapie farmacologiche; in alcuni casi possono aiutare ad alleviare eventuali effetti collaterali dovuti dall’utilizzo di farmaci anti-acne.

Le lesioni acneiche possono ricomparire ciclicamente per anni, con fasi di remissione alternate a fasi di riacutizzazione. Durante le fasi di remissione i trattamenti cosmetici possono aiutare a mantenere costante il livello di miglioramento raggiunto e a contrastare la comparsa di nuove lesioni.

Oggi sul mercato possiamo trovare una vasta gamma di prodotti ben tollerati ed efficaci nel trattamento cosmetologico della pelle a tendenza acneica, in grado di migliorare le condizioni di chi sta seguendo un regime farmacologico per curare l’acne. In questi casi sono consigliate formulazioni specifiche per la detersione del viso o creme per il giorno e per la notte contenenti agenti con effetto esfoliante e lenitivo.

Alcune regole generali per un trucco perfetto su pelle acneica

Non tutti i cosmetici sono adatti alla pelle a tendenza acneica, con brufoli e imperfezioni. Le regole generali da seguire nella scelta dei prodotti sono semplici. Infatti, è consigliato utilizzare prodotti per il make-up:

  • non comedogenici (come indicato sulle etichette),
  • ipoallergenici,
  • poco oleosi,
  • adatti alla pelle sensibile.

Il trucco può aiutare a sentirsi meglio

Ai pazienti con acne è spesso sconsigliato l’utilizzo di trucco e cosmetici per il timore di aggravare la loro condizione. Allo stesso tempo, molti pazienti rinunciano al make-up, senza però essersi adeguatamente informati.

Certamente un aspetto più ordinato e sano aiuta a sentirsi meglio, ad affrontare e gestire l’acne con minor ansia e meno stress, con impatto potenzialmente positivo anche sul decorso della patologia.